Cavallucci

alle noci

Cavallucci

alle noci

I Cavallucci alle noci nascono dall’unione di miele, spezie pregiate, gustosa frutta candita e noci accuratamente selezionate dando vita ad un’eccellenza della pasticceria tradizionale toscana dal profumo unico e dalla morbidezza inconfondibile.

Perchè si chiamano Cavallucci?

Le prime ricette dei cavallucci risalgono già al X/V secolo. Grazie alla loro capacità di mantenersi morbidi erano il pasto preferito dagli uomini responsabili del cambio dei cavalli nelle stazioni di posta e da questa loro caratteristica nasce il nome.

Ingredienti

PRODOTTO DOLCIARIO DA FORNO CON FRUTTA CANDITA E NOCI
INGREDIENTI: farina di frumento, zucchero, scorza d’arancia e cedro canditi 16%
(scorza arancia, cedro, sciroppo di glucosio-fruttosio, zucchero, correttore di acidità:
acido citrico, conservante: anidride solforosa), noci 7,5%, sciroppo di glucosio-fruttosio, miele 2,7%, nocciole 2,5%, spezie 2,5%, agenti l ievitanti: carbonato acido d’ammonio – carbonato acido di sodio – difosfato disodico, sale, aromi, fibra alimentare. Può contenere soia, latte, uova e altra frutta a guscio.

Dichiarazione Nutrizionale

Valori Per 100g
ENERGIA 1591 kJ
377 Kcal
GRASSI
  di cui saturi
8,0 g
0,6 g
CARBOIDRATI
  di cui zuccheri
69 g
25 g
FIBRE 2,5 g
PROTEINE 6,0 g
SALE 0,40 g

Disponibile nei formati:

  • Sacchetto 300g
Cavallucci - Sapori 1832

Sapevi che...

Sapori 1832

Potrebbe piacerti anche